Giardinaggio: La scienza dice Si!

Chi ha vissuto o vive nei pressi di un giardino sa, senza alcun’ombra di dubbio, quanto dedicarsi alla terra e alle piante faccia bene. Ci si rilassa, si riesce, finalmente, a spegnere la mente, dà quel senso di libertà quasi animalesco.

Nel periodo di lockdown moltissima gente ha deciso di passare il tempo dando vita a questa pratica, accantonata per mancanza di tempo.

Tutti noi abbiamo deciso di provare a coltivare qualche pomodoro in terrazzo piuttosto che qualche erba aromatica nel giardino del condominio.

Finalmente, anche la scienza, ha decretato che dedicare il tempo ad un piccolo orto, un pezzo di terra davanti a casa o semplicemente alle piantine del terrazzo è un vero e proprio toccasana per la salute.

Sembra, infatti, che passare il proprio tempo in giardino riduca di molto gli stati di ansia e depressione aumentando la stima in sé stessi e la felicità. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Preventive Medicine Reports” ed è stato condotto da un gruppo di ricercatori britannici e giapponesi.

Perché il giardinaggio fa bene alla mente?

ANNAFFIATOIO 5 LITRI

Siamo tutti consapevoli del fatto che l’impatto che ha il contatto con la natura è sicuramente positivo, ma come hanno fatto a dimostrarlo?

Sembra che, a prescindere dall’età delle persone, la ricerca abbia evidenziato una riduzione dei sintomi di depressione e ansia, ma anche di stress e disturbi dell’umore.

A livello fisico ha benefici anche nel cambiamento e nel miglioramento dell’indice di massa corporea.

Grazie all’aumento dell’attività fisica e della funzione cognitiva si bruciano più grassi e zuccheri che rendono il nostro corpo più reattivo non solo a livello immunitario, ma anche a livello cognitivo favorendo anche una miglior socialità.

Sono sempre di più le amministrazioni che puntano su orti urbani e giardini condivisi oltre che genitori via, via più attenti alla necessità dei figli di stare in mezzo alla natura.

Cosa succede esattamente?

FORBICI ERGONOMICHE BY-PASS L 21CM

Secondo gli studi, come abbiamo accennato poco fa, le persone solite passare del tempo nella natura e in mezzo a giardini ed orti, hanno un indice di massa corporea migliore e con una minor probabilità di diventare obese o di sviluppare patologie cardiache.

Durante gli studi non sono riusciti a definire il reale fattore di questi benefici fisici. Che sia il movimento che sia il mangiare meglio, gli effetti sono sicuramente, benefici, anche per il nostro sistema immunitario.

Stare sotto i raggi del sole stimola la maggior produzione di vitamina D con tutti i conseguenti benefici al sistema circolatorio e osseo che ben conosciamo.

Partiamo dalle basi

Tutto quello che vi serve è un maestro, strumenti giusti e volontà.

Per quello che riguarda il maestro, sappiamo che, grazie a internet, questa ricerca si riduce a pochi minuti. Siti internet e tutorial gratuiti si trovano in rete facilmente e possono aiutarvi a imparare partendo dalle cose più semplici.

Gli strumenti giusti li trovate tutti su partecipacards.com. Dai piccoli rastrelli ai vasi trovate tutto l’occorrente per il vostro orto da terrazzo, giardino botanico o piccolo giardino zen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




    Riceverai un coupon sconto del 10%